ISBN: 978-88-10-96090-5
Pagine: 154


Condividi pagina su:
 

LETTERA ALL’AMICO VESCOVO

A cura di Marco D’Agostino e del Fondo Luisito Bianchi

di Luisito Bianchi, Marco D'Agostino  edito da EDB Edizioni Dehoniane Bologna

Può un prete servire liberamente e gratuitamente il Vangelo nella Chiesa se riceve uno stipendio per il ministero che svolge, se quel dono di grazia ricevuto diventa oggetto di un contratto? Questo interrogativo attraversa le pagine della profetica Lettera che don Luisito Bianchi - «profondamente uomo, prete, incarnato nel Vangelo e nella storia» - indirizza idealmente a un amico vescovo. Il manoscritto originale - quattro taccuini a quadretti scritti tra i primi di giugno del 1998 e la fine di gennaio del 1999 - costituisce un pretesto per tornare sulle note della gratuità del ministero, tema più volte declinato dall'autore in varie formule letterarie. «Il testo è difficile da masticare, da deglutire e da digerire perché la voce di Luisito, come quella del giovane Daniele, si alza, da sola, per difendere l'innocente Susanna-Gratuità, ingiustamente condannata da due vecchi corrotti», scrive Marco D'Agostino nella postilla al volume.

e, invece, l’autore mi ha costretto a una pausa. Ogni volta che alzavo lo sguardo lo vedevo, seduto davanti a me, col bastone in mano e un sorriso libero e liberante che mi chiedeva: «Allora, cos’hai deciso?». Il testo non obbliga nessuno a far niente, ma l’onestà della fede non può dar torto a Luisito. E dargli ragione, come sto facendo io, è ancora troppo poco. Lui è sempre lì, con la sua parola ferma, specchio dell’altra che non passa. Se qualcuno attendeva una prefazione non c’è, non ce l’ho fatta: la mia è una semplice confessione, quella di chi depone le armi, non sa più difendersi di fronte al racconto autobiografico di Luisito Bianchi, profondamente uomo, prete, incarnato nel vangelo e nella storia. L’effetto del testo è ingannevole. Dolce al palato. Amarissima la sua discesa penetra nelle viscere. Un effetto già risaputo per un’altra Parola. Ed è stata questa continua somiglianza che mi ha indotto a vincere la prima tentazione di abbandonarne la lettura. Parole che non hann... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
8.99 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Cattolica
Prezzo:
9,99
Vai alle pubblicazioni dell'editore