ISBN: 9788871359281
Pagine: 32


Condividi pagina su:
 

Santi insieme

Giovanni XXIII raccontato da Giovanni Paolo II

di Roberto Alborghetti  edito da Editrice Velar s.r.l.

Per celebrare la giornata storica, del 27 aprile 2014, in cui Papa Francesco, in Piazza San Pietro, proclama Santi due suoi predecessori: Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, l’Autore di questo libro, Roberto Alborghetti, sceglie una via originale e stimolante: recuperare e commentare frammenti di testi, discorsi e messaggi nei quali Papa Wojtyla volle rapportarsi all’opera di Papa Giovanni, specchiandosi nel magistero giovanneo e rivelando allo stesso tempo il suo cuore di pastore. Ne viene fuori un luminoso florilegio che riesce ad esaltare la freschezza e l’attualità del pensiero e della santità del “Papa buono” e contemporaneamente l’umiltà, la fedeltà e la lungimiranza profetica del “Papa venuto da lontano”.

Non sono affatto stupito della scelta di Papa Francesco di canonizzare insieme i Papi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II. Vi leggo l’intenzione di mettere in evidenza i molti tratti comuni di questi due grandi santi. Essi non condivisero unicamente l’eredità della cattedra di Pietro, ma – pur in contesti diversi – vissero il pontificato lavorando per il rinnovamento della Chiesa: il primo avviando la grande esperienza del Concilio Vaticano II, il secondo per attuarlo. Entrambi dotati di forte carica empatica, stavano a loro agio sia con i semplici che con i capi di stato, trattando i primi con predilezione e i secondi con amabile fraternità. La povertà che li ha contraddistinti nella rispettiva umile origine li ha accompagnati per tutta la vita; e proprio perché corredati di questa povertà di spirito, sono stati capaci di grande fiducia nella Provvidenza e di grandi passi nel cammino di conversione della Chiesa. Ringrazio l’autore per questo lavoro capace di mettere in evidenza, com... continua

Sfoglialo OnLine

Web
Prezzo:
1.79 €


Leggilo sul tuo dispositivo mobile scaricando l'App gratuita

Cattolica
Prezzo:
2,29
Vai alle pubblicazioni dell'editore